SBD Il Viaggio Esperienziale

SBD PROPONE IL VIAGGIO COME ESPERIENZA

SBD PROPONE IL VIAGGIO COME ESPERIENZA

Il viaggio come  esperienza di viaggio,  fondato sul coinvolgimento, sulla avventura estemporanea. I nuovi viaggiatori sono disposti  anche a spendere di più, per sperimentare qualcosa da portarsi a casa, un ricordo, un profumo, un tramonto, un’emozione che hanno condiviso sui luoghi visitati.

Il “turista colto” di cui stiamo parlando, è curioso, consapevole  vuole sentirsi coinvolto in vacanza, con la vita e la cultura del posto anche se per pochi giorni. Allora perché, ed egli steso si lascia coinvolgere, quasi a diventare un fan, un ” influencer”  Trasferendo il suo punto di vista – non più offerta che propone alla domanda, ma la domanda stessa che si racconta – si riflette in un trasferimento dello stile di vita

Viaggiare secondo questi nuovi parametri oggi è più facile perché quasi tutte le grandi OTA stanno dedicando  molto spazio alla ESPERIENZA, dalla più estrema  a quella più naturale, utile per ampliare il rapporto col mondo circostante dove rimani immerso, nella cultura, nella gastronomia, nei sentiments e nelle emozioni che i luoghi dedicati sanno alimentare.

La proposta del viaggio esperienziale  allora, ti conduce in luoghi differenti da quelli prettamente turistici, a volte  oltrepassando anche i limiti della tua  area del confort, se necessario, esplorando  luoghi meno conosciuti, per scoprire  ed immergerti a contatto di persone del luogo, vivendo le loro usanze, le loro tradizioni, i loro cibi.

Le proposte allora divengono uniche, differenti, circostanziate, senza mai raggiungere l’estremo scontalo, ma accompagnando il viaggiatore, alla autenticità, alla novità alla capacità di vivere  e condividere le emozioni che l’atmosfera circostante  sa suggerire.

Questa interpretazione del viaggio, diviene un valore aggiunto al turismo, che la nuova offerta sta proponendo in maniera sempre  più ricca ed  articolata.

La sagra del grano Tangi (Trapani)

SBD, vuole proporsi nella Sicilia occidentale come leader riconoscibile  e riconosciuto della esperienza nel viaggio.  In un rapporto che genera empatia tra l’operatore e il viaggiatore che va al di là della semplice vendita di un bene o di un servizio.

A tal fine le nostre strutture, il nostro staff, le nostre proposte,

sono mirate coerentemente, a questa tipologia di domanda.

Al cliente vogliamo offrire:

  • unicità:quella esperienza che potrà viversi solo nel  luogo  che si propone,
  • autenticità:Il nostro viaggiatore, sarà immerso fra le persone del luogo e  nelle attività che potrà sperimentare legate alle tradizioni e al territorio
  • intrattenimento:racconteremo coinvolgendolo e trasformando in gioco l’esperienza che si vive
  • coinvolgimento:il nostro cliente diverrà  protagonista, sperimentando e imparando la cultura dei luoghi visitati.
  • Tradizioni e espressioni orali;
  • Arti dello spettacolo;
  • Pratiche sociali, riti e feste;
  • Conoscenza e pratiche concernenti la natura e l’universo;
  • Artigianato tradizionale.

.

La raccolta Fichidindia

Le peculiarità del territorio della  Sicilia occidentale si sposano perfettamente a questo tipo di viaggio esperienziale;  è per questo che SBD ha avviato  il primo modulo ricettivo  ( 400 posti letto) nella città di Trapani,  secondo la formula dell’albergo diffuso. (un po’ casa, un po’ hotel) una formula di ospitalità che consente di soggiornare in un contesto urbano di pregio, vivendo la vacanza a stretto contatto con i residenti.

Trapani Centro Storico

L’idea che ha rivoluzionato negli ultimi anni,  le regole della ricettività turistica è già disponibile a intercettare viaggiatori in cerca di posti inusuali, privacy e servizi di ottima qualità che nulla hanno da invidiare a quelli dei miglior hotel. un modo di fare turismo a stretto contatto con i luoghi, la vita quotidiana, le tradizioni di un paese e le persone che lo abitano coerente alla filosofia del viaggiatore SBD.

Le strutture  SBD a Trapani   offrono gli stessi servizi di un hotel ma in maniera orizzontale non verticale come avviene nei grandi alberghi che, sempre più, assomigliano a dei condomini di periferia. Il servizio di accoglienza avviene all’interno di una struttura centripeta alle altre, dove è stata predisposta una reception, un bar, il ristorante, la sala lettura e gli spazi comuni agli ospiti dell’ Albergo diffuso.

Le strutture di accoglienza delle vere e proprie case vacanza corredate di tutto invece sono dislocate all’interno del centro storico molto vicine tra loro , tutte in prossimità del mare,  Ad oggi sono 100 le strutture CV di standard elevato 25 Composte da bivano con doppia matrimoniale, bagno privato cucina , e 65 di standard medio bivano con  matrimoniale e sofa matrimoniale. bagno privato cucina ,

Sicily Best Destination

Translate »
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Enjoy this blog? Please spread the word :)

Facebook
Facebook
PINTEREST
× How can I help you? WHATSAPP